Spazio zeroquattordici a Limbiate

Due Dottoresse Psicologhe sono a disposizione dei cittadini limbiatesi per trattare il difficile rapporto genitori e figli (da zero a quattrodici anni), affrontare le questioni relative allo sviluppo evolutivo dei minori, fare luce su alcuni concetti psicologici a volte poco chiari e proporre a tutti i genitori spunti di riflessione inerenti il proprio ruolo educativo ed il percorso che stanno facendo con i propri figli.

 

Sono già 5 anni che il comune di Limbiate offre alla propria cittadinanza un servizio gratuito di consulenza psicologica a tutti i genitori e gli insegnanti di tutte le scuole dell'Infanzia e Primarie. Il progetto tuttora in essere, che si chiama "Genitori e mondo scolastico", ha avuto e continua ad avere un buon riscontro sul territorio, tanto che, in un'ottica di continuità si affianca a partire da questo mese, un ulteriore spazio chiamato "Genitori e mondo scolastico crescono" dedicato ai ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 14 anni.


I genitori dei bambini frequentanti le scuole dell'Infanzia e Primarie possono fissare un appuntamento con la Dott.ssa Monica Contiero, mentre i genitori dei ragazzi frequentanti le scuole Secondarie possono fissare un appuntamento con la Dott.ssa Pamela Panelli: le professioniste operano per trovare insieme alle famiglie la soluzione più efficace al problema.

Molte sono state nel corso del tempo le famiglie e gli insegnanti che hanno richiesto una consulenza psicologica, un supporto, un semplice consiglio per i problemi più svariati: dalla difficoltà a far rispettare le regole sociali, alla modalità con cui affrontare importanti cambiamenti di vita, quali una separazione tra genitori, un lutto, la nascita di un fratellino, alle difficoltà didattiche, ecc... Problemi quindi di ordine comportamentale, affettivo, cognitivo ma anche di comunicazione e relazione tra genitori e figli o tra questi e gli insegnanti.

Riferimenti telefonici: Dott.ssa Monica Contiero tel. 02 99097561
Dott.ssa Panelli Pamela  tel. 02 99097306 

 

ac - marzo 2009